iaap logo
  • L'AssociazioneL'Associazione

    Regolamenti Formativi
    lo scopo dei corsi organizzati dal LIRPA è quello di impartire una formazione professionale idonea all’esercizio dell’attività psicoterapeutica, individuale e/o di gruppo, secondo l’indirizzo metodologico e teorico culturale della psicologia analitica di C.G. Jung, integrato dai contributi scientifici delle neuroscienze.
    lo scopo dei corsi organizzati dal LIRPA è quello di impartire una formazione professionale idonea all’esercizio dell’attività psicoterapeutica secondo l’indirizzo metodologico e teorico culturale della psicologia analitica di C.G. Jung, integrato dai contributi scientifici delle neuroscienze.
    +Leggi tutto
  • Psicologia analiticaPsicologia analitica

    La Psicologia Analitica di Jung
    Gentile visitatore, questo sito ti apre alcune finestre su un orizzonte culturale, tecnico-professionale, e didattico che e' orientato sia allo sviluppo di ricerche nella Psicologia del Profondo secondo l'ottica Junghiana sia alla divulgazione della Psicologia Analitica quale disciplina psicoterapeutica di cura delle “malattie dell'anima”.
    La Psicologia Analitica di Jung
    Gentile visitatore, questo sito ti apre alcune finestre su un orizzonte culturale, tecnico-professionale, e didattico che e' orientato sia allo sviluppo di ricerche nella Psicologia del Profondo secondo l'ottica Junghiana sia alla divulgazione della Psicologia Analitica quale disciplina psicoterapeutica di cura delle “malattie dell'anima”.
    +Leggi tutto
  • La ScuolaLa Scuola

    Il Laboratorio Italiano di Ricerca in Psicologia Analitica è una scuola riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

    La Scuola ha scelto di dare la massima priorità formativa alla costruzione dell’assetto analitico e alla realizzazione della personalità conscia ed inconscia dell’allievo.
    Il Laboratorio Italiano di Ricerca in Psicologia Analitica è una scuola riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
    +Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3

Open day On line - Mercoledì 22 settembre 2021

 ore 9.00/16.30 su piattaforma Zoom dell'Ordine degli Psicologi del Lazio

https://www.ordinepsicologilazio.it/eventi/famiglia-adolescenza-problemi-attuali-prospettive-psicoterapeutiche-della-cift

è necessaria la prenotazione tramite l'accesso all'Area Riservata del sito, al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

 L’evento è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Verrà presenta la Scuola di Psicoterapia e tutte le attività formative del LIRPA

 Per Info  +39 3204189464       mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

invitolocandina

SONO APERTE LE ISCRIZIONI 2020/2021

iscrizioni aperte

Le domande e la relativa documentazione richiesta devono essere presentate alla segreteria del LIRPA o tramite mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 31 gennaio 2021

Informazioni sulla domanda

BANDO

Sono aperte le iscrizioni ai 2 training di specializzazione in Psicologia Analitica per l'anno accademico 2020/2021.

Le domande e la relativa documentazione richiesta devono essere presentate alla segreteria del LIRPA o tramite mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro e non oltre il 31 gennaio 2021 

Informazioni sulla domanda

EROGAZIONE DELLA DIDATTICA

La formazione sarà effettuata totalmente online e sarà valutata secondo i criteri contenuti nei questionari predisposti dal Cnvsu.

Gli indirizzi clinici sulla psicodinamica dei gruppi

Prof.ssa Caterina Arcidiacono

2° ANNO – 60 ore

 

PROGRAMMA:

Il corso affronta il tema della gruppalità nello sviluppo psichico, affrontando il tema in una prospettiva transgenerazionale, intergenerazionale e relazionale.
Oggetto delle lezioni sarà pertanto la collocazione dell’individuo in una prospettiva gruppale evidenziando le dimensioni psicodinamiche che possono far comprendere i processi in atto a livello intrapsichico e relazionale.
In una prospettiva junghiana sarà analizzato il mondo della fiaba, come sedimentazione della relazione tra esperienze individuali e contesti gruppali. Saranno altresì esplorate modalità di lavoro gruppale che permettono la costruzione di sapere condiviso a livello gruppale e istituzionale.

BIBLIOGRAFIA:

  • Bion. W. (2013). Esperienze nei gruppi. Armando Editore Roma.
  • Margherita G. (2009) Narrazione e rappresentazione nella psicodinamica di gruppo.
  • Teorie e tecniche.Franco Angeli Editore, Roma.
  • Sodano A. (2006) Fiaba, Sogno e Intersoggettività, Boringhieri Torino.

LETTURE INTEGRATIVE:

  • Arcidiacono C. (1994) IDENTITÀ FEMMINILE E PSICOANALISI. Da donna a donna: alla ricerca del senso di sé, Franco Angeli Editore, Roma.
  • Boszormenyi-Nagy, I., Spark G.M., Lealtà Invisibili. La reciprocità nella terapia familiare intergenerazionale, Astrolabio (1988).
  • Schutzenberger A.A. Psicogenealogia. Guarire le ferite familiari e ritrovare se stessiDi Renzo Editore 2011.

 

CURRICULUM:

  • Psicologo-analista, membro IAAP, socio LIRPA, iscritta all’ordine deli psicologi e all’albo degli psicoterapeuti dall’istituzione.
  • Professore Ordinario di Psicologia Sociale del Lavoro e delle organizzazioni (Area 11/E3) e Membro associato del CNR-IRISS (Institute for Research on Innovation and Services for Development).
  • Consigliera di fiducia del Rettore, per temi del sexual harrassment e Presidente Commissione Mobbing del Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo Federico II.
  • Membro del Comitato etico per la ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici della Università Federico II dalla sua istituzione, Coordinatrice della sezione di psicologia e scienze dell’educazione del Dipartimento di Studi Umanistici dal 1Gennaio 2018 e referente del tirocinio post laurea per l’Ammissione all’Esame di Stato della Università Federico II.
  • Componente del Comitato Scientifico Formativo per l’accreditamento del Consiglio Nazionale quale provider ECM dal 26 settembre 2020.
  • Già coordinatrice del dottorato in Studi di Genere e Membro della Giunta del Dipartimento di Studi Umanistici (2012-15; 2016-19) e responsabile del Centro per le famiglie Asl Na1Centro (1994-2000).
  • Già Presidente della Società Italiana (SIPCO) e Europea (ECPA) di Psicologia di Comunità e Consigliere dell’Ordine degli psicologi della Regione Campania.
  • Docente di psicologia nei corsi di laurea triennale, magistrale e dottorato in Psicologia; nella sua attività scientifica è stata invitata a partecipare a numerosi congressi e convegni internazionali ed è organizzatrice del congresso mondiale di psicologia di comunità (ICCP) per l’anno 2022 a Napoli.
  • E’ autrice di oltre 200 pubblicazioni, significativamente inserite in banche date di riferimento (Scopus e WoS). I suoi temi di ricerca affrontano il tema della discriminazione uomo donna e dell’empowerment femminile, dell’esclusione e della interazione di gruppo; la sua ricerca ha affrontato dimensioni metodologiche relative alla costruzione di strumenti di indagine per lo studio dell’interazione individuo-contesto, specie in una prospettiva qualitativa. E’ coordinatrice di progetti europei nell’ambito del contrasto della violenza di genere nella relazione di coppia e attraverso l’online. Editore responsabile della Camera blu, International journal of Women and Gender Studies e del Journal of Community Psychology in Global Perspective, membro del comitato editoriale del Journal of Community and Applied Social Psychology, , della Rivista di Ricerche in Psicologia, Rivista di psicologia di Comunità, Rivista di psicologia della Salute.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo