iaap logo
  • L'AssociazioneL'Associazione

    Regolamenti Formativi
    lo scopo dei corsi organizzati dal LIRPA è quello di impartire una formazione professionale idonea all’esercizio dell’attività psicoterapeutica, individuale e/o di gruppo, secondo l’indirizzo metodologico e teorico culturale della psicologia analitica di C.G. Jung, integrato dai contributi scientifici delle neuroscienze.
    lo scopo dei corsi organizzati dal LIRPA è quello di impartire una formazione professionale idonea all’esercizio dell’attività psicoterapeutica secondo l’indirizzo metodologico e teorico culturale della psicologia analitica di C.G. Jung, integrato dai contributi scientifici delle neuroscienze.
    +Leggi tutto
  • Psicologia analiticaPsicologia analitica

    La Psicologia Analitica di Jung
    Gentile visitatore, questo sito ti apre alcune finestre su un orizzonte culturale, tecnico-professionale, e didattico che e' orientato sia allo sviluppo di ricerche nella Psicologia del Profondo secondo l'ottica Junghiana sia alla divulgazione della Psicologia Analitica quale disciplina psicoterapeutica di cura delle “malattie dell'anima”.
    La Psicologia Analitica di Jung
    Gentile visitatore, questo sito ti apre alcune finestre su un orizzonte culturale, tecnico-professionale, e didattico che e' orientato sia allo sviluppo di ricerche nella Psicologia del Profondo secondo l'ottica Junghiana sia alla divulgazione della Psicologia Analitica quale disciplina psicoterapeutica di cura delle “malattie dell'anima”.
    +Leggi tutto
  • La ScuolaLa Scuola

    Il Laboratorio Italiano di Ricerca in Psicologia Analitica è una scuola riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

    La Scuola ha scelto di dare la massima priorità formativa alla costruzione dell’assetto analitico e alla realizzazione della personalità conscia ed inconscia dell’allievo.
    Il Laboratorio Italiano di Ricerca in Psicologia Analitica è una scuola riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
    +Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3

Open day On line - Mercoledì 22 settembre 2021

 ore 9.00/16.30 su piattaforma Zoom dell'Ordine degli Psicologi del Lazio

https://www.ordinepsicologilazio.it/eventi/famiglia-adolescenza-problemi-attuali-prospettive-psicoterapeutiche-della-cift

è necessaria la prenotazione tramite l'accesso all'Area Riservata del sito, al momento dell’iscrizione verrà inviato un messaggio con le proprie credenziali di accesso e alcune semplici istruzioni per accedere alla piattaforma di video-conferenza.

 

 L’evento è rivolto agli iscritti all’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Verrà presenta la Scuola di Psicoterapia e tutte le attività formative del LIRPA

 Per Info  +39 3204189464       mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

invitolocandina

SONO APERTE LE ISCRIZIONI 2021/2022

iscrizioni aperte

Le domande e la relativa documentazione richiesta devono essere presentate alla segreteria del LIRPA o tramite mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 31 gennaio 2022

Informazioni sulla domanda

BANDO

Sono aperte le iscrizioni ai 2 training di specializzazione in Psicologia Analitica per l'anno accademico 2021/2022.

Le domande e la relativa documentazione richiesta devono essere presentate alla segreteria del LIRPA o tramite mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro e non oltre il 31 gennaio 2022 

Informazioni sulla domanda

EROGAZIONE DELLA DIDATTICA

La formazione sarà effettuata totalmente online e sarà valutata secondo i criteri contenuti nei questionari predisposti dal Cnvsu.

Psicopatologia delle relazioni familiari: teoria e pratica clinica

Prof.ssa Renata Tambelli

1° ANNO – 40 ore

 

PROGRAMMA:

  • Cos’è una famiglia
  • Come si forma
  • Coniugalità, generatività, genitorialità
  • Quante forme di famiglia esistono:
    • famiglia monoparentale
    • famiglia ricomposta
    • famiglia adottiva
    • famiglia affidataria
    • famiglia immigrata
    • famiglia da PMA
    • famiglia da PMA eterologa
    • famiglia omogenitoriale
  • La Formazione dei legami
  • Paternità\Maternità
  • Paterno\Materno
  • Funzioni Genitoriali
  • Adeguatezza Genitoriale

 

  • L’approccio della Terapia Familiare
  • Jung come precursore della Terapia Familiare (“La costellazione familiare” 1909, AET- Analisi Emozionale del Testo)
  • Teoria dei sistemi
  • Caratteristiche della comunicazione
  • Concetti chiave con accenni ai principali autori di riferimento :
    • Causalità Circolare
    • Omeostasi
    • Simmetria\Complementarietà
    • Invischiamento\disimpegno
    • Sottosistemi Familiari
    • Doppio Legame
    • Triangolazione
    • Paziente designato
    • Individuazione
    • Trigenerazionale
  • Trauma
  • Transgenerazionale
  • Epigenetica
  • La teoria polivagale di Porges
  • Donald Kalsched
  • Claude Racamier: il segreto e l’incestuale
  • Famiglie multiproblematiche
  • Possibilità di intervento

 

BIBLIOGRAFIA:

  • Amati Mehler J., Argentieri S., Canestri J. La Babele dell’inconscio, Raffaello Cortina, Milano 1990
  • Andolfi M., La terapia con la famiglia, Astrolabio 1977
  • Bateson G., Verso un’ecologia della mente, Adelphi 1972
  • Benedetto, L., Parent training: counseling e formazione per genitori, Carocci, Roma 2005
  • Bertolini M., Neri F., Fantasie consce e inconsce, identità personale e genitoriale in Società Italiana di Neuropsichiatria Infantile, Fantasie dei genitori e psicopatologia dei figli, Borla, Roma,1991
  • Bowen M., Dalla famiglia all'individuo. La differenziazione del sé nel sistema familiare, Ubaldini Astrolabio 1980
    Bowlby J.,Una base sicura, Raffaello Cortina, Milano 1989
  • Bowlby J. Attaccamento e perdita, Bollati Boringhieri, Torino 1995
  • Carli R., Paniccia M.R., Analisi Emozionale del testo, Franco Angeli 2002
  • D’Arrigo M., Lavoro di équipe e famiglie multiproblematiche, in Materia Prima,Bollettino Internazionale del Workshop di Psicologia Analitica dell’Infanzia e dell’Adolescenza, n.8, 2001
  • D’Arrigo M., Cavalleri P., Diventare famiglia: l’esperienza adottiva, CdG, Pavia 2003
  • D’Arrigo M., Romeo A.M. ed altri, Comprendere l’infertilità: uno sguardo sugli aspetti psicologici in Babele n.33, 2006
  • D’Arrigo M., Se i bambini non arrivano, l’esperienza della sterilità, Liguori Napoli 2008
  • D’Arrigo M., Caputo C., Relazionale, Transgenerazionale, Archetipico nella formazione dell’identità in Origine, sviluppo, trasformazione, a cura di di Luca Biasci, Anna Michelini Tocci, Arrigo Rossi, Magi, Roma, 2009.
  • D’Arrigo M., Sansone S., La famiglia nello sguardo dei bambini, Mediserve, Milano Napoli 2012
  • D’Arrigo M. e altri, Desiderio di un figlio e Mappa Esistenziale: tipologia delle coppie che afferiscono ad un percorso di PMA, Link, Rivista Scientifica di Psicologia 1\2019
  • D’Arrigo M., La “Coppia male assortita di amanti” di Otto Dix: moderna e disperata Pìetas Romana, Eiréne Enkelados Rivista Mediterranea di Psicologia Analitica, anno VII, num. 9/19
  • Demetrio, D., Educazione familiare e narrazione: l’autobiografia come risorsa pedagogica, in «La famiglia», a. 39, 2005
  • Filardi R.,Metafore Terapeutiche per Bambini in Terapia Familiare, Psicolab laboratorio di ricerca e sviluppo, 14\1\09, www.psicolab.net
  • Gebauer K., Padre Cercasi, Magi, Roma 2006
  • Ghisu E., Famiglia e individuo: la differenziazione del sé ed il processo di individuazione (Bowen e Jung), 2017 https://jungitalia.it
  • Giacobbi S., Omogenitorialità problemi ed interrogativi, Rivista minotauro 2018
  • Giorgi S., Figli di un tappeto volante, Magi, Roma 2006
  • Greco O., La doppia luna. Test dei confini e delle appartenenze familiari, Milano, Vita e pensiero 1999
  • Haley J., Il distacco dalla famiglia. La crisi del giovane e la terapia della famiglia, Astrolabio Ubaldini, 1983
  • Hellinger B., Riconoscere ciò che è, Feltrinelli Milano 2011
  • Jung C.G., La costellazione familiare, Opere vol.II tomo 2, Boringhieri Torino
  • Jung C.G., Tipi Psicologici (1920), Boringhieri Torino 1977
  • Jung C.G., L’Io e l’inconscio (1928), Boringhieri
  • Jung C.G., Anima e terra (1917/1931 , in Opere, vol.X/1,: Civiltà in transizione, Torino, Boringhieri, 1985
  • Jung C.G., Gli archetipi dell’inconscio collettivo (1934\54), Opere Vol. IX\1, Boringhieri, Torino 1997
  • Jung C.G., Coscienza, inconscio ed individuazione (1939), Boringhieri Torino 2013
  • Jung C.G., Gli aspetti psicologici dell’archetipo della Madre (1938-54), Opere vol IX, Boringhieri, Torino 1980
  • Jung C.G. e Jaffé A., Ricordi sogni e riflessioni (1961), Astrolabio 1965
  • Kalsched D., Il mondo interiore del trauma, Moretti e Vitali, Bergamo 2001
  • Kellermann NPF. Transmission of Holocaust trauma: An integrative view. Psychiatry: Interpersonal and Biological Processes 2001;64:256- 267. Hebrew translation: In Solomon Z, Zeitin J, editors. Childhood in the shadow of the Holocaust. Tel Aviv: HaKibbutz HaMeuchad, 2007
  • Liotta E. Su anima e terra, Magi, Roma 2005
  • Lucariello S. (a cura di), Portato da una cometa.Il viaggio dell’adozione, Guida, Napoli 2008
  • Maggioni G. (a cura di), Padri dei nostri tempi, Donzelli Editore, Roma 2000
  • Mancini T., Psicologia dell’identità etnica, Carocci, Roma 2006
  • Minuchin S., Famiglie e terapia della famiglia, Astrolabio 1978
  • Pantaleone A., Transgenerazionalità, http://nuovadidattica.lascuolaconvoi.it
  • Poussin G., Psicologia della funzione genitoriale, Centro Scientifico Editore, Torino 1996
  • Racamier P.C.,Il genio delle origini, Cortina Milano 1992
  • Samuels A., La psiche al plurale, Bompiani, Milano 1994
  • Scabini, E., Cigoli,V., Il famigliare, Raffaello Cortina, Milano 2000
  • Van Cutsem C., Le Famiglie Ricomposte, Raffaello Cortina, Milano 1999
  • Van Den Bergh B., Prenatal developmental origins of behavior and mental health: The influence of maternal stress in pregnancy, maternal stress in pregnancy, Neuroscience & Biobehavioral Reviews · July 2017
  • Visentin G.L.,Le funzioni della Genitorialità, 2006 genitorialità.it
  • Watzlawick P. e altri, Pragmatica della comunicazione umana (1967), Astrolabio
  • Winnicott D.,Gioco e realtà, Armando, Roma 1971

SITOGRAFIA:

 

Curriculum Renata Tambelli:

Professore Ordinario presso la Facoltà di Medicina e Psicologia, insegna Psicopatologia dell'infanzia
presso il Corso di Laurea Magistrale in Psicopatologia Dinamica dello Sviluppo.
Dal 1986 ad oggi, ininterrottamente, ha svolto attività didattica e di ricerca nell’ambito dell’area
disciplinare di Psicologia Dinamica (PSI-07) presso il Dipartimento di Psicologia dinamica e Clinica

Attività Istituzionale

  • 2011-2020 Direttore del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Facoltà di Medicina e
    Psicologia, Universita' Sapienza di Roma
  • Membro della Commissione del Ministero della Salute per la prevenzione e il contrasto del
    Sovrappeso e dell'Obesità
  • Membro della Commissione Tecnica per la valutazione delle Scuole di Psicoterapia Del Ministero
    dell'Università e della Ricerca
  • Membro della Consulta della Psicologia Accademica (CPA)
  • Delegato del Rettore nella Commissione Dottorati di Ricerca dell’Università degli Studi “Sapienza”
    di Roma
  • Presidente della Sezione Clinica e Dinamica della Società Italiana di Psicologia (AIP)
  • Coordinatore del Dottorato in Psicologia Dinamica e Clinica (2010-2016)
  • Responsabile del Centro di Counselling Psicologico di Ateneo per gli Studenti della Sapienza
  • Responsabile del Centro di Counselling Psicologico per il Personale Tecnico- Amministrativo e Bibliotecario dell'Ateneo Sapienza
  • Direttore del Centro Clinico Genitorialità a rischio del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica.
  • Docente della II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica.
  • Membro della Giunta di Presidenza della Facoltà di Medicina e Psicologia
  • Membro della Giunta del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica
  • Membro della Giunta della II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica
  • Responsabile del Centro Clinico Adolescenza del Dipartimento
  • Membro del Centro Interdipartimentale di Ricerca Clinica "Bovet"Sapienza
  • Membro del Centro Interdisciplinare di Ricerca "Ascolto del Minore"
  • Responsabile della Convenzione Dipartimento- Ospedale Sandro Pertini
  • Responsabile della Convenzione Dipartimento- Ospedale Bambino Gesù
  • Membro di Commissione dell'esame finale di dottorato presso numerose università
  • Membro della Commissione Scientifica di Facoltà (triennio 2002-2005)
  • Membro della Commissione Ricerca Scientifica di Ateneo dell'Università di Roma “Sapienza"

Aree di ricerca
Linee di ricerca:

Autore di circa 300 pubblicazioni scientifiche, la gran parte delle quali edite sulle più importanti
riviste internazionali del settore e autore di 12 libri di testo con le maggiori case editrici (H index
17- Citazioni 910)

L’attività scientifica della prof.ssa Tambelli durante questi anni di lavoro ha affrontato i temi dell’interiorizzazione dei legami, del ruolo degli affetti e delle rappresentazioni interne come fonte di stabilità delle relazioni, tenendo criticamente conto dei contributi teorici internazionali e dei rapporti con i settori della ricerca empirica, con particolare attenzione alla possibilità di mettere a punto strumenti di indagine e sistemi di codifica che possano avere sia finalità di ricerca che di applicazione clinica.
L’area caratterizzante del suo impegno scientifico è stata la psicopatologia ad indirizzo dinamico conparticolare riferimento a quelle correnti teoriche che maggiormente hanno sottolineato le dimensioni multifattoriali ( neurobiologiche e psicosociali) degli esiti clinici dei processi di sviluppo in età evolutiva, occupandosi di ricerca sia con soggetti di popolazione normale, sia sul versante  Più precipuamente clinico, con popolazioni a rischio psicopatologico.

Società scientifiche di appartenenza:

Presidente e socio fondatore della Società Italiana di Ricerca, Clinica e Intervento Perinatale (S.I.R.C.I.P.). Membro Ordinario della Sezione di Psicologia Clinica - Dinamica dell’Associazione
Italiana di Psicologia (AIP); Membro della Società Psicoanalitica Italiana (S.P.I.) e dell’International Psychoanalytical Association ( I.P.A.); membro dell'AISMI (Associazione Italiana per la Salute
Mentale Infantile) e del WAIMH (World Association for Infant Mental Health). Co- Direttore della rivista Rassegna di Psicologia. Curatore della collana Psicoanalisi e relazioni: studi su Individuo,
coppia e famiglia, Casa Editrice Borla. Membro del Board di Psicologia per IL Mulino. 

Riviste:

  • Membro del Comitato Scientifico di Infanzia e Adolescenza
  • Membro del Comitato Scientifico di Attaccamento e sistemi complessi
  • Membro del Comitato di Redazione di Rassegna di Psicologia

 

  • Ha svolto funzione di referee in modo continuativo per le seguenti riviste: Infant Mental Health J., Attachment and Human Development, J. of child and Family Studies, Frontiers in  Psychology, Psychiatry Research, International J. of Environmental Research and Public Health, Età Evolutiva, Infanzia e Adolescenza, Giornale Italiano di Psicologia, Psicologia Clinica dello Sviluppo, Psicologia della Salute, Rassegna di Psicologia Ha partecipato in qualità di revisore alla valutazione dei progetti di ricerca nazionali PRIN

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo